LE OPINIONI DEGLI ALTRI

(su quello che scrivo)

 

 

 

RECENSIONI DE "LE ORIGINI DELLA NOTTE"

 

RECENSIONE SU "L'ANTRO DEL LETTORE"

"Un autore italiano valido come promessa, con un esordio da invidiare, nonchè un autore da tenere d'occhio per tutti gli appassionati di fantasy!"

 

 

RECENSIONE SUL BLOG "SOLE E LUNA"

"Quando sarete certi di aver capito il dipanarsi delle vicende, l’autore sconvolgerà la trama mettendovi di fronte a nuove sorprese che non potranno non tenervi incollati alle pagine. Preparatevi a un colpo di scena tanto grande e sorprendente che vi lascerà a bocca aperta in attesa del secondo volume."

 

 

RECENSIONE SU "NETMASSIMO BLOG"

"Andrea Micalone sviluppa una trama piena di colpi di scena in certi casi davvero inaspettati che finiscono per sovvertire il classico svolgimento di questo tipo di storie.[...] Il lettore viene gettato rapidamente in mezzo a battaglie ma anche a intrighi perché la narrazione veloce non va a scapito della complessità della trama."

 
 

RECENSIONE SU LA "BIBLIOTECA INFINITA"

"La trama è molto avvincente, ricca di colpi di scena che tengono l'attenzione incollata alle pagine. Quando si inizia a leggere sembra di avere tra le mani la solita storia: arriva la fine del mondo e il prescelto salverà tutti. Invece alla fine del romanzo viene stravolto tutto. Bang! un enorme colpo di scena ti toglie il fiato e si rimane imbambolati con la bocca aperta a maledire il fatto di non possedere il secondo volume."

 

 

RECENSIONE SU "MANGIALIBRI"

"Un autore di sicuro potenziale [...] Il romanzo “prende” il lettore nonostante i limiti dovuti all'inesperienza."

 

 

RECENSIONE SU "LANDE INCANTATE"

"Questo primo capitolo della saga è una buona premessa per una storia entusiasmante, a patto che lo scrittore renda più armonica la narrazione."

 

 

RECENSIONE SU "IL FORZIERE DEI LIBRI"

"Il finale è strabiliante, inaspettato e ti lascia incredulo a bocca aperta e col fiato sospeso in vista del secondo capitolo della saga. [...] Un romanzo ben scritto, che scorre via velocemente, con una trama molto piacevole e accattivante, nello stile più classico dei libri fantasy."

 

 

RECENSIONE SU "CRONACHE DELLA LEGIO M ULTIMA"

"Quanto ci offre Micalone nel finale è qualcosa di estremamente imprevisto, assolutamente originale e dannatamente fuori da ogni schema. Qualcosa che ci fa amare alla follia tutta la banale prevedibilità delle pagine precedenti e fa fremere le dita alla ricerca dei seguiti."

 

 

RECENSIONE SU "LA BIBLIOTECA DI EIKA"

"L'inizio di questa serie promette bene, mi è piaciuto leggere tutte le descrizioni e conoscere l'ambiente in cui si svolgono le varie vicende, [...] credo che questo autore abbia effettivamente del talento e della fantasia."

 

 

RECENSIONE SU "ISPIRAZIONE - IL BLOG DI ILARIA GOFFREDO"

"Un libro consigliato agli amanti del genere ma anche a coloro che vogliono avvicinarsi per la prima volta al fantasy, e grazie alla distribuzione gratuita non ci sono davvero scuse per lasciarselo sfuggire."

 

 

RECENSIONE SU "LIBRINVIAGGIO"

"Nel complesso ho trovato questo romanzo interessante e piacevole e, superata la parte iniziale, piuttosto coinvolgente; un libro capace di suscitare nel lettore il desiderio di scoprire come proseguirà la storia."

 

 

RECENSIONE SU "IL RUMORE DEI LIBRI"

"Micalone riesce a dare alla storia nel suo complesso un buon ritmo partendo in modo lento per poi crescere man mano in intensità e forza costruendo così un riuscito finale aperto durante lo svolgimento dei Patti Alti che non può non incuriosire il lettore e spingerlo a leggere il seguito, [...] regalando al lettore avventura, amore e soprattutto colpi di scena."

 

 

RECENSIONE SU MONDI IMMAGINARI

"Proprio verso la fine, mentre stavo per bocciare irrimediabilmente questo libro, c'è un colpo di scena eclatante (forse anche troppo!) che interrompe il fluire della storia già sentita cento volte e sconvolge tutto. Arriva tardissimo, ma meglio che mai. Miracolo!"

 

 

RECENSIONE SU IL BOSCO DEI SOGNI FANTASTICI

"L'intera trama ha saputo stupirmi potendo così farmi crollare l'ideale pensiero iniziale: si sfalda piacevolmente dalla similitudine di altri bestseller regalando invece al lettore qualcosa di avvincente, interessante e sempre più affascinante. Un bellissimo lavoro."

 

 

RECENSIONE SU BOSTONIAN LIBRARY
"Il pregio maggiore l'ho trovato nella scrittura del suo autore che articola fascinoso una trama che varrebbe sicuramente meno se trattato con minore bravura o capacità narrativa."

 

 

RECENSIONE SU "IL BIANCO E IL NERO"

"Nel complesso è una lettura ammaliante. Mi sono piaciuti i luoghi ed i personaggi, mi è piaciuta l'idea e il come viene raccontata"

 

 

RECENSIONE SU KUIPER BELT

"Verso la fine un imprevedibile colpo di mano spariglia tutto e rovescia scientemente le aspettative, deragliando dai binari su cui (sia pure con innumerevoli variazioni sul tema) viaggia solitamente la trama di un fantasy."

 

 

RECENSIONE SU "TE LA DO IO LA NARRATIVA!"

"Avete la foto incorniciata di J.R.R. Tolkien sul comodino? Non siete mai sazi di guerrieri, maghi, prescelti, nani, orchi, orde mostruose, rune, draghi ed elfi? Le mappe di regni fantastici vi fanno sbavare? Per voi una storia non ha senso se non è una trilogia? Allora la saga Il Tramonto della Luna di Andrea Micalone fa per voi!"

 

 

RECENSIONI DE "I SIGNORI DEI PRIMORDI"


RECENSIONE SU IL FORZIERE DEI LIBRI
"Credo che la caratteristica principale di Andrea Micalone sia di illudere il lettore per poi spezzare violentemente le aspettative che ha coltivato durante il romanzo. Anche nel primo episodio mi aveva lasciata a bocca aperta, sovvertendo ogni mia previsione.
Beh, mi ha fregato di nuovo.

In un turbinio di avvenimenti, niente, assolutamente niente, è come uno potrebbe pensare. Micalone ti prende dolcemente per mano e ti accompagna in una direzione, per poi afferrarti quando meno te lo aspetti e scaraventarti violentemente dalla parte opposta, lasciandoti senza fiato. E noi come burattini privi di volontà lo seguiamo senza sospettare nulla."

 

 

RECENSIONE SU LA BIBLIOTECA INFINITA

"Un colpo di scena dopo l'altro con nemici che spuntano come funghi. Non si può stare tranquilli, si legge con il timore di cosa si possa trovare nella pagina dopo. Non puoi affezionarti a nessun personaggio. [...] Onestamente non mi è mai capitato di leggere una storia come questa."

 

 

RECENSIONE SU KUIPER BELT

"Il secondo romanzo replica lo schema già collaudato nel primo: un utilizzo a man bassa delle topiche fantasy (magia, una Ricerca, battaglie “multirazziali” e assedi drammatici), salvo poi scombinare tutte le carte con un colpo di scena finale eclatante."

 

 

RECENSIONE SUL "SOLE E LUNA BLOG"

"Sono numerosi i quesiti che ci si pone nella lettura di questo libro, scorrendo le pagine si avranno le risposte ma si moltiplicheranno anche i colpi di scena. I Signori dei Primordi è un buon sequel, degno del precedente, consigliato soprattutto agli amanti del fantasy e adatto a qualsiasi fascia d’età."

 

 

RECENSIONE SU NETMASSIMO BLOG

"Come “Le Origini Della Notte”, “I Signori Dei Primordi” ha un ritmo che tende a essere elevato per sviluppare le complessità della trama con nuovi colpi di scena che mantengono la tensione elevata."

 

 

RECENSIONE SU "CRONACHE DELLA LEGIO M ULTIMA"

"Un secondo volume al cardiopalma che mantiene alte le aspettative. [...] Il pregio principale di questo libro è la fallacità degli uomini nelle loro scelte e nelle loro deduzioni, trovandovi comunque un filo logico che invece è completamente giustificato."

 

RECENSIONI DE "L'ALBA DI SANGUE"

 

RECENSIONE SU "NETMASSIMO BLOG"

"Quando Andrea Micalone dà l’impressione di ricadere in qualche cliché del genere fantasy vuol dire che si sta avvicinando il momento in cui succederà qualcosa di sorprendente per ribaltare la situazione. [...]
Lo spettacolare finale è una degna conclusione della trilogia con la brutale battaglia che decide la guerra e i colpi di scena che si susseguono fino alla conclusione del romanzo. In una storia in cui la narrazione scorre velocemente, al suo culmine il ritmo diventa forsennato travolgendo tutto e tutti."

 

 

RECENSIONE SU "CRONACHE DELLA LEGIO M ULTIMA"
"Il finale del primo libro era assolutamente fuori da ogni schema, il finale del terzo, maledetto Micalone, è se possibile ancora più sorprendente e ancora più fuori dalle righe. E ti fa capire che è tutto parte di un grande, meraviglioso e perfettamente compiuto Piano portato avanti con puntigliosa precisione e con il “cattivo” non uno, ma venti passi avanti rispetto agli altri."

 

 

RECENSIONE SU KUIPER BELT

"Avevo chiuso la recensione del capitolo precedente di questa saga, I Signori dei Primordi, con un interrogativo. Mi chiedevo, infatti, se lo schema adottato dall’autore (quello di servirsi abbondamente del reportorio “classico” del fantasy, salvo poi togliere il tappeto da sotto i piedi del lettore con un finale imprevedibile) avrebbe retto anche nel terzo capitolo."

 

 

RECENSIONE SU "SOLE E LUNA BLOG"

"Il cambio direzionale della storia ha qualcosa di tremendamente geniale, un “classico diverso”!"

 

RECENSIONI DE "IL DIADEMA DI OSSA"

 

RECENSIONE SU NETMASSIMO BLOG

“Il Diadema di Ossa” è un altro capitolo di una saga e richiede di aver letto la prima trilogia per capire il senso della storia. Come i precedenti libri, si legge tutto d’un fiato ma non ha un vero finale lasciandoci in attesa del prossimo romanzo."

 

RECENSIONI DE "L'IRA DEL CREATORE"

 

RECENSIONE SU NETMASSIMO BLOG

"Andrea Micalone ha dimostrato che è ancora possibile scrivere storie di questo genere che abbiano qualche elemento originale. Data una serie di ingredienti sta alla bravura del cuoco mischiarli in modo diverso per ottenere un nuovo piatto. Secondo me siamo in presenza di un eccellente piatto perciò consiglio questa saga a tutti gli appassionati di fantasy."

 

RECENSIONI DI "HODOEPORICON"

 

RECENSIONE SU LE LANDE INCANTATE

"Tirando le somme non posso che dire che si tratta di un romanzo da leggere. A me è piaciuto molto e l’ho consigliato già a cinque persone nell’arco di 24 ore. Andrebbe evitato solo da coloro che odiano i viaggi nel tempo o che non gradiscano i polizieschi. Tutti gli altri, sia gli appassionati che gli indifferenti, dovrebbero leggerlo."

 

 

RECENSIONE SUL "DIARIO DI UNA CAMIONISTA PER BENE"

"Micalone ha saputo costruire una trama di tutto rispetto e non sorprende che sia arrivato tra i finalisti del Premio Urania con questo romanzo."

 

 

RECENSIONE SU NETMASSIMO BLOG

"Hodoeporicon è il tipo di romanzo da leggere una volta per poi rileggerlo per rivedere i vari dettagli che emergono nel corso della storia alla luce del finale. Andrea Micalone non è certo il primo a usare la tecnica della storia raccontata con le sue parti fuori sequenza ma secondo me lo fa bene, sfruttando le possibilità dei viaggi nel tempo. Per questo motivo, ne consiglio la lettura."

 

 

RECENSIONE SU "NUOVE VIE DEL FANTASTICO"

"Andrea Micalone si rivela molto più uno scrittore di sentimenti, abilmente nascosti in una trama (bella) di giallo e di indagini."